Dakar 2024 #910 nella classifica generale si risale un altro po’.

Torniamo al bivacco di AL DUWADIMI da cui eravamo transitati una settimana fa alla fine della seconda tappa, avvicinadoci sempre di più alle tappe di Alula e all’arrivo di Yanbu di venerdi 19

Questa era una delle tappe piu impegnative di tutta la gara con un percorso misto tra rocce e dune di sabbia molto soffici e imponenti , anche la navigazione si e resa impegnativa ma per fortuna non ci sono stati problemi in merito.

L’equipaggio e stanco ma molto motivato la forza del vero Dakariano si mete sempre in gioco nell’ insieme il morale e alle stelle visti anche i continui progressi quotidiani di tutto il Team.

Nel complesso la tappa in alcune sezioni ci ha visto tra i primi 3 camion in classifica in particolare nel finale di tappa.

Piccoli passi avanti si sono fatti nella generale della Classic assoluta e invece stabile la posizione nei camion ma i Km sono ancora tanti e i colpi di scena sono dietro l’angolo..ops volevo dire dietro la duna

Ed ora analizziamo l’ottava tappa AL DUWADIMI > HAIL di circa 715 Km con moltissimi km di prova speciale ben 452 per i concorrenti della regolarità in un terreno con una prima parte di dune molto semplici ma poi un lungo tratto in roccia che obbligherà tutti ad alzare il passo di gara per evitare forature e rotture impreviste

Foto , video e notizie sulle Ns pagine social e sul ns sito :

www.gealifemotorsport.com
https://www.tiktok.com/@gealifemotorsport
https://www.facebook.com/groups/gealifemotorspor
t
https://www.instagram.com/gealifemotorsport/

Dakar 2024 #910 in the general classification goes up a little further.

AL DUWADIMI 14/01/2024

We return to the AL DUWADIMI bivouac from which we passed a week ago at the end of the second stage, getting ever closer to the Alula stages and the arrival of Yanbu on Friday 19th

This was one of the most challenging stages of the entire race with a mixed route between rocks and very soft and imposing sand dunes, navigation was also challenging but fortunately there were no problems in this regard.

The crew is tired but very motivated, the strength of the true Dakarian always comes into play, overall morale is skyrocketing given the continuous daily progress of the entire Team.

Overall, in some sections the stage saw us among the top 3 trucks in the standings, particularly at the end of the stage.

Small steps forward have been made in the overall Classic overall and the position in the trucks is stable but the km are still many and twists are just around the corner… oops I meant behind the dune

And now let’s analyze the eighth stage AL DUWADIMI > HAIL of approximately 715 km with many km of special test, 452 km for the regularity competitors in a terrain with a first part of very simple dunes but then a long stretch of rock which will force everyone to raise the race pace to avoid punctures and unexpected breakages

Photos, videos and news on our social pages and on our website:

www.gealifemotorsport.com
https://www.tiktok.com/@gealifemotorsport
https://www.facebook.com/groups/gealifemotorspor
t
https://www.instagram.com/gealifemotorsport/